Gli articoli più letti
Gli ultimi commenti

"grazie mille!!!!!"
Scritto da verena
in Idee in Azione: il nuovo magazine...

"Grazie di cuore da tutti gli Idealisti!"
Scritto da Ila
in Idee in Azione: il nuovo magazine...

"Grazie mille per la segnalazione!!! <3<3<3"
Scritto da LaMandragola
in Idee in Azione: il nuovo magazine...

"Grazie mille per la segnalazione!!! <3<3<3<3"
Scritto da LaMandragola
in Idee in Azione: il nuovo magazine...

"grandiosoooooooooooooo"
Scritto da FimosLove
in Idee in Azione: il nuovo magazine...

"Non essendo Babirussa cruelty-free la decisione presa non è in..."
Scritto da LowelyOwls
in Come la pensiamo su diritti degli...

"è la prima volta che leggo di questa situazione che si venuta a..."
Scritto da DolcezzeCreativeIlFimo
in Come la pensiamo su diritti degli...

"Sono d' accordo con voi,per fortuna siamo in un paese democratico,..."
Scritto da Nirvana
in Come la pensiamo su diritti degli...

"Non è cooerente sospendere il proprio negozio su babirussa, per..."
Scritto da lisa
in Come la pensiamo su diritti degli...

"Concordo sul fatto che la censura non sia la strada giusta da..."
Scritto da Trallalla
in Come la pensiamo su diritti degli...

Condividi

Apri un negozio su Babirussa.it

Hai la passione
per l'handmade?
Sei un collezionista
di vintage?



È semplice, veloce
e gratuito.

♥ FRIENDS ♥

Il Blog di Daniela Cerri Sito segnalato su Joja's Shopping Blog knitcrochething

Seguici su Facebook

Un presepe con la tecnica dell’amigurumi

Un presepe con la tecnica dell’amigurumi
Pubblicato il 27 ott 2010

Mentre Halloween impazza c’è chi pensa già al Natale, come Doria di Unideanellemani.it. Lei è già alle prese con la progettazione di un presepe che presenterà in occasione di un’importante mostra di artigianato.

Lo scorso anno Doria ne aveva realizzato uno fatto interamente all'uncinetto con il filo di plastica, quest'anno sta lavorando al suo presepe con un filato molto più rilassante: la lana.   

“Ho cambiato i filati, ma l'uncinetto è rimasto, perché dovendo fare i personaggi in 3d, ho deciso di farli con la tecnica amigurumi, ma alla ‘moda mia’. Per chi non lo sapesse, amigurumi è una tecnica di origine giapponese che permette di realizzare ogni tipo di oggetto (e se vi dico ogni tipo, intendo proprio qualsiasi cosa) lavorando in tondo a maglia bassa con l'uncinetto, ottenendo così lavori tridimensionali. Per ora ho finito uno dei Re Magi. E' tutto in lana (avanzi, di avanzi, di avanzi di lana) e fettuccia dorata. Gli altri personaggi sono tutti in lavorazione, ma il lavoro promette bene”.

Sarà sicuramente un capolavoro!

Commenti

I commenti a questo articolo sono stati disabilitati

Questo articolo ancora non è stato commentato.
Vuoi essere il primo?